TEXAID Textilverwertungs-AG è stata costituita nel 1978. È una comunità lavorativa composta da sei enti assistenziali svizzeri. TEXAID è un datore di lavoro responsabile, contribuisce a risolvere ragionevolmente problematiche ecologiche e ambientali, si procura con le proprie forze i mezzi economici per sostenere i sei enti assistenziali e molte organizzazioni regionali di utilità comune.


Ciclo

Raccolta

TEXAID raccoglie tessili usati in contenitori, mediante raccolte in strada e in negozi di tessili selezionati. L’obiettivo della capillare offerta consiste nel semplificare al massimo per la popolazione lo smaltimento sostenibile degli indumenti usati.

Transporto

I tessili raccolti vengono trasportati a Schattdorf (Uri) e in altri centri di smistamento TEXAID per mezzo di una struttura logistica professionale, che salvaguarda le risorse e a basso impatto ambientale o venduti a clienti esteri.

Smistamento

Una volta arrivati a Schattdorf, i tessili usati vengono smistati a mano e mediante un sistema di computerizzato in uno dei più moderni centri di smistamento europei.

Classificazione

I capi di abbigliamento vengono valutati da personale qualificato e classificati in circa 60 qualità e tipi diversi.

Positivo bilancio di riciclaggio

Grazie all’accurato smistamento di qualità superiore, TEXAID raggiunge una quota di riutilizzo del 95 percento. Le quote di riciclaggio sono le seguenti.

Vendita dei tessili

Gli indumenti che possono essere ancora indossati vengono venduti in numerosi paesi. In molti paesi terzi i tessili usati sono una vera alternativa per qualità e prezzo ai tessili prodotti a basso costo e creano inoltre preziosi posti di lavoro, ad esempio nel settore della trasformazione e del commercio.

Strofinacci

Nei centri di produzione TEXAID in Bulgaria e Ungheria i tessili di cotone e misto cotone danneggiati vengono tagliati per ricavarne strofinacci.

Mezzi finanziari per progetti a sfondo sociale

Dalla vendita dei tessili TEXAID realizza mezzi finanziari per organizzazioni caritatevoli. Tali istituti e organizzazioni impiegano il denaro per progetti sociali in Svizzera e all’estero.